Skip to content

Qual é il produttore “perfetto” per i GAS?

gennaio 30, 2013

il nostro “produttore perfetto” dovrebbe riuscire a rispondere in modo soddisfacente a queste 15 domande*:

 1. Hai già rapporti con altri Gas? Sai che cosa sono? In caso contrario te lo vorremmo spiegare…

2. Ci sono degli aspetti relativi alla qualità dei tuoi prodotti che vorresti raccontarci? Sei disposto a farci conoscere i dettagli della tua filiera produttiva? Possiamo venire in azienda a vedere con i nostri occhi?

3. Qual è il tuo rapporto con il territorio: tradizione, cultura e paesaggio?

4. Ai Gas interessa il rispetto dell’ambiente. Come coltivi i tuoi prodotti? Da dove vengono le materie prime? Hai certificati di biologico/biodinamico?

5. Ai Gas interessa risparmiare le risorse. Fai qualcosa in azienda per ottimizzare il consumo di risorse, acqua e energia?

6. Ai Gas interessa ridurre l’impatto degli imballaggi. Di quali contenitori puoi fare a meno per darci i prodotti, possiamo riportarti i contenitori?

7. Ai Gas interessa ridurre l’impatto dei trasporti. Tu come ti organizzi per le consegne?

8. Ai Gas interessa il rispetto delle persone e di tutti gli esseri viventi. Hai dei dipendenti, possiamo conoscerli e parlare con loro? Come tratti i tuoi animali?

9. Hai dei progetti nel sociale legati alla tua attività (ad esempio fattorie didattiche, agricoltura sociale, rapporti con cooperative sociali)?

10. Ai Gas interessa la filiera corta. Quali sono i prodotti che vengono da fuori, o che mandi a lavorare fuori?

11. Vendi anche alla grande distribuzione? In che modo questo rapporto condiziona la tua produzione?

12. I Gas sono attivi nella costruzione di reti. Sei già in relazione con altri Gas, produttori o realtà dell’economia solidale?

13. I prezzi: più che spendere poco, ci interessa sapere da cosa è formato il tuo prezzo, con la massima franchezza possibile.

14. Pensi che tutto questo in cui crediamo sia importante anche per te? Cerchi magari di applicarlo anche nel tuo privato? Quanto sei disposto a modificare del tuo sistema produttivo per venire incontro a queste esigenze?

15. In quale direzione ti piacerebbe sviluppare la tua attività? Hai dei “sogni nel cassetto” che il mercato attuale non ti permette di realizzare?

 Note: *Domande tratte dal documento redatto il 16 ottobre 2011  da GAStorino (gastorino@yahoogroups.com) a partire dal volantino sul “Produttore perfetto” dei Gas fiorentini.

Annunci
2 commenti
  1. Bertram Stecher permalink

    Caro Grúppo GAS,
    Il nostro piccolo maso di montagna BIOLAND (1.450 m) nel comune di CASTELBELLO con 30 capre da latte sta sviluppandosi: per la pasqua 2013 possiamo offrire capretti interi (pronti per la cucina) al prezzo gastronomia: 10,00 € / kg. (1 capretto = 6 – 9 kg); quantitá minima: 3 capretti;
    La nostra azienda segue come concetto di gestione un`attività che si sta orientando ai principi di massima qualitá, autenticitá, sostenibilitá e trasparenza. Visite di Gruppi GAS ci farebbero piacere.

    tanti saluti
    Bertram Stecher
    Trumsberg 8
    39020 Kastelbell-Tschars
    Tel. 348 15 46 561

Trackbacks & Pingbacks

  1. Ecco i produttori che piacciono al nostro GAS | gasvintolabz

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: